Davide Sisto

Insegna Antropologia Filosofia e tiene laboratori di Culture Cyborg e di Realtà Aumentata presso l’Università di Torino. Si occupa da molti anni di tanatologia in relazione alla medicina e alla cultura digitale. Tra i suoi libri, meritano menzione La morte si fa social. Immortalità, memoria e lutto nell’epoca della cultura digitale (Bollati Boringhieri 2018) e Ricordati di me. La rivoluzione digitale tra memoria e oblio (Bollati Boringhieri 2020), tradotti in lingua inglese da MIT Press e Polity Press.