Collaborazioni

Casa Editrice NuiNui

Nata nel 2014 con l’intento di portare una ventata di novità nel mondo dell’editoria illustrata di qualità. Il catalogo propone un’ampia selezione di libri per adulti, ragazzi e bambini, realizzati con una grafica moderna e con tecnologie all’avanguardia e innovative, tra cui: fiabe e libri per bambini di nuovissima concezione, con splendide illustrazioni, animazioni, spettacolari pop up e divertenti effetti sonori, pratici manuali dedicati a varie attività creative, con istruzioni dettagliate corredate da fotografie e video tutorial accessibili tramite QR Code o link a YouTube, una vastissima scelta di libri di origami, con modelli facili da realizzare ideati da maestri di fama internazionale, volumi dedicati all’arte e alla cultura del Giappone, alcuni dei quali introducono alla pratica di arti tradizionali come l’ikebana o la pittura a inchiostro sumie. In aggiunta ai mercati in cui pubblica direttamente (Italia, Francia e paesi di lingua francese), i suoi libri sono distribuiti da coeditori in tutto il mondo, in particolare in Cina e negli Stati Uniti.

Batisfera

Compagnia teatrale necessariamente contemporanea che ha sede a Cagliari. La compagnia, fondata nel 2008, lavora nella ricerca di una strada artistica indipendente, cercando un equilibrio tra tragicità e risate, angoscia e commedia. I suoi componenti sono Valentina Fadda ed Angelo Trofa e spesso collabora con numerosi artisti. Batisfera debutta con lo spettacolo “La Trilogia del Male” inserito all’interno della rassegna “Loro di Sardegna”, organizzata dal Teatro Stabile d’Innovazione Akròama di Cagliari. Nel 2009 produce due nuovi spettacoli “Lingua di Vitello” che ha preso parte alla prima edizione del Torino Fringe Festival e “Indagine sullo spietato Pallino”, inserito nella rassegna milanese “Fuorifesta 2009” organizzata dal Teatro Arsenale. Nel 2012 produce due nuovi lavori “Il Calapranzi” di Harold Pinter e “La Cena” di Jean-Claude Brisville. Nel 2013 Batisfera realizza “S.A.D. Spettacolo Altamente Democratico”, un progetto ambizioso ed originale che prevedeva un cast numeroso ed il coinvolgimento del pubblico. Nel 2014 va in scena “La sesta domanda”. Nel 2016 Batisfera vince il Pitch Contest cagliaritano organizzato da Sardegna Teatro con lo spettacolo “Come Sto”, in seguito cooprodotto da Sardegna Teatro e da Akròama. “Come Sto” viene inoltre selezionato a partecipare al Torino Fringe Festival nel 2017. Sempre nello stesso anno produce lo spettacolo “IBAN”. Nel 2018 nasce lo spettacolo “Cinquanta cani e modi per essere felici”. Nel 2019 la compagnia viene selezionata tra i finalisti del Festival Strabismi con il primo studio dello spettacolo “La grande guerra degli Orsetti Gommosi”, in seguito lo spettacolo è stato scelto per rappresentare la scena italiana nel Festival InScena! di New York. Nello stesso anno debutta con lo spettacolo “Teresa, ovvero ciò che il pesce non disse” aprendo la quinta edizione del Family Festival. Dal 2013 la compagnia ha preso parte attivamente al progetto ExArt Teatro collaborando alla creazione e gestione di uno spazio culturale autonomo e indipendente nel centro di Cagliari. Riferendosi al lavoro della compagnia Walter Porcedda, giornalista della Nuova Sardegna, ha scritto: “… manda più di un segnale positivo illuminando di buoni auspici anche il futuro del teatro sardo, dove per troppo tempo sono mancate le novità delle ultime generazioni.”

Elena Calorio

Si è laureata in Scienze della formazione con indirizzo Psicologia dello sviluppo nel Dicembre 2004. Ha proseguito i suoi studi frequentando nel 2005 un master di secondo livello in Psicologia educativa dell’età evolutiva presso la facoltà di Medicina di Cagliari  abilitandosi poi all’albo degli psicologi nel Gennaio 2006 dopo aver sostenuto la prova per l’esame di Stato. Nello stesso anno ha cominciato la sua formazione per conseguire il titolo di psicoterapeuta specializzandosi nel 2011 presso la scuola di specializzazione in psicoterapia della Gestalt. Presso la stessa scuola ha seguito diversi corsi tra cui quello per apprendere le tecniche del training autogeno di primo livello e per acquisire le tecniche necessarie alla pratica del docente e un master sulle relazioni familiari e la terapia con le coppie. Nel 2012 ha svolto un tirocinio triennale in ambito giuridico formandosi nel ruolo di consulente tecnico d’ufficio in ambito civile. 
Dal 2006 lavora in qualità di psicologa presso il centro antiviolenza Donna Ceteris, nel 2011 una volta conseguito il titolo di psicoterapeuta ha avviato il proprio studio professionale e dal 2015 lavora come consulente tecnico per il Tribunale Minorile e Ordinario di Cagliari e di Oristano. Ha realizzato workshop sul valore psicologico della scrittura autobiografica.

Daniela Zoccheddu

Teacher Expert di P4C (Philosophy For Children/Community), presidente del CRIF Sardegna e membro del Consiglio Direttivo nazionale, progetta e realizza numerosi percorsi laboratoriali di P4C, per qualunque fascia d’età, in tutti i contesti socio-aggregativi.

Angelo Trofa

Attore e regista. Nel 2008 ha fondato la compagnia Batisfera con la quale lavora alla ricerca di nuovi linguaggi teatrali. Autore di numerosi testi drammaturgici tra i quali Call center, In bound/out bound, Indagine sullo spietato Pallino, Come Sto e il recente Cinquanta cani e modi per essere felici.

Michele Vargiu

Attore, autore e formatore teatrale. Ha fondato, nel corso degli anni, la Compagnia Teatro Tabasco insieme alla collega Lisa Moras con la quale porta in giro in tutta italia produzioni originali (prevalentemente di teatro di narrazione) e spettacoli di repertorio. Nella stagione teatrale 2020 ha portato in tournée la sua ultima produzione “DER BOXER: Ballata per Johann Trollmann”, primo lavoro del progetto “Trilogia dello sport” che ha visto sulle scene nel settembre 2021 il suo secondo capitolo: “PERDIFIATO – L’incredibile vita di Alfonsina Strada”.

Giulia Balzano

Laureata presso l’Università degli Studi di Urbino, archeologa ed educatrice museale, ha collaborato con la Soprintendenza per i Beni Archeologici delle province di Cagliari e Oristano per oltre 10 anni. Dal 2011 contribuisce alla progettazione e alla realizzazione di attività e iniziative culturali, in particolare presso il Museo dell’ossidiana di Pau, di cui e responsabile della promozione e comunicazione. Dal 2014 si dedica alla pratica educativa di ricerca filosofica P4C, di cui è facilitatrice di comunità Teacher Expert.

Valentina Fadda

Attrice e autrice. Ha studiato recitazione nella Scuola Internazionale di Askov Hojskole in Danimarca. Successivamente si è qualificata come Direttore di scena partecipando al Festival Internazionale di Teatro di Santarcangelo e come Attrice dopo un corso di formazione professionale organizzato dal Teatro Stabile di Sardegna e dall’ETI. Prende parte al NDW Workshop di Regia Teatrale, ideato e diretto dal regista Andrea Lanza. Nel 2008 fonda la compagnia teatrale Batisfera.

Diana Bertinetti

Responsabile comunicazione e social media manager della casa editrice NuiNui, lavora nell’ambito dell’editoria da dieci anni ed  ha sviluppato diversi progetti di laboratori per bambini, legati ai contenuti dei libri pubblicati dalla casa editrice, in particolare i libri di origami ed i libri di attività creative.

Giuseppe Murru

Laureato in Filosofia, dal 1993 è iscritto all’Ordine dei Giornalisti. Nello stesso anno inizia a lavorare come Addetto alle relazioni con la stampa per diversi teatri, festival e realtà istituzionali pubbliche e private della Sardegna, sempre come responsabile della comunicazione: Teatro Stabile della Sardegna, Circuito Teatrale Sardo, Festival La notte dei poeti, Tuttestorie, Festival Scienza, Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari. Dal 2005 è responsabile della comunicazione del Consorzio Camù – Centri d’arte e Musei e della manifestazione Monumenti Aperti. Dal 2010 fa parte del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti dove ricopre l’incarico di vicepresidente della Commissione Cultura. Ha collaborato, come corrispondente, con TMC (oggi La7) e Radio 24 (Il Sole 24 Ore).

 

Michela Atzeni

Attrice, doppiatrice, performer attiva dal 2006 in ambito teatrale nazionale e internazionale. Dalla collaborazione col musicista Salvatore Spano nascono spettacoli di teatro musicale che la vedono autrice, regista e interprete. Intensa la collaborazione con Sardegna Teatro e col Teatro Actores Alidos. Nell’ultimo decennio si dedica all’approfondimento dello strumento vocale appassionandosi al mondo dell’audio. Dal 2012 è attrice di radiodrammi per la regia di Sergio Ferrentino (Fonderia Mercury, Milano), recentemente sua assistente alla regia per il radiodramma UNO DI NOI in diretta su RadioPopolare. E’ la voce di oltre venti audiolibri disponibili per l’ascolto sulle piattaforme Audible e Storytel. E’ voce di documentari, spot, film che la vedono come protagonista vocale.

Nel 2018 fonda a Cagliari QUARANTACINQUE Audiolibri & Doppiagggio, casa di produzione di materiali audio e di formazione integrata sullo strumento voce. Cura il filone audio di SardegnaTeatro, tra cui si annovera la realizzazione della serie radiofonica L’UOMO E’ SULLA LUNA e LA MIA GRANDE TENEREZZA andate in onda su Radio3. Insegna Dizione, Lettura Espressiva, Recitazione Microfonica, Espressività Vocale. Sperimenta performance elettroacustiche con la voce.

Massimiliano Ferrone

Laureato in Lettere all’Università di Pisa. Si è diplomato alla Scuola Holden dove, per merito, ha ottenuto una borsa di studio. Nel 2008 è diventato professore di Lettere e ha lavorato come editor e ghostwriter. Nel 2011 è stato finalista del Premio Calvino con “La qualità del dono”. Con l’editore Anordest, ha pubblicato il romanzo “È semplicemente amore”. I suoi racconti compaiono in raccolte e riviste letterarie. Oltre a insegnare, oggi collabora ai progetti editoriali curati dalla Scuola Holden per Zanichelli. 

 

Associazione Trip Sardinia

Agenzia di Servizi Turistici che opera in Sardegna attiva nell’organizzazione di eventi culturali, musicali e teatrali, grazie alla conoscenza approfondita del territorio di riferimento, delle sue risorse e delle sue attrattive. Questa attività prevede un percorso culturale storico tematico messo a punto ad hoc per le esigenze del gruppo di riferimento di lettori e partecipanti del LEI Festival.

CRIF

Centro di Ricerca sull’Indagine Filosofica, fondato nel 1991, ha come principale finalità promuovere, sperimentare e monitorare la ricerca e la diffusione relativa alla pratica filosofica negli ambiti definiti con l’acronimo P4C (Philosophy for Children/Community), con progetti e percorsi destinati a tutte le fasce d’età e in tutti i contesti sociali e aggregativi. Il CRIF ha ottenuto il riconoscimento come ente accreditato alla formazione da parte del Ministero dell’Istruzione, col quale ha anche stretto un protocollo per la diffusione e la sperimentazione della P4C. (Sito www.filosofare.org)

Giovanna Frongia

Filosofa e velista.  Laureata in Filosofia ha conseguito il Dottorato in Storia, Filosofia e Didattica delle Scienze presso l’Università degli Studi Cagliari dove è anche Cultrice della Materia in Filosofia Morale e Antropologia Filosofica. Specializzata in Philosophy for Children& for Community (P4C)considera la filosofia una pratica per la vita da esercitare con gli altri per terra e per mare.

Enrica Spada

Danzatrice e coreografa, considera la danza come modalità originaria dell’esistenza umana e come pratica del pensare sensibile. Dalla prima laurea presso la FolkwangUniversität di Essen, sotto la direzione di Pina Bausch, ha proseguito a studiare danzando. Attualmente è dottoranda in Filosofia Epistemologia e Scienze Umane, presso l’Università di Cagliari.