Indietro

Laboratori di promozione alla lettura

martedì 17 Novembre08:10
Convitto Vittorio Emanuele II - Via Pintus (Pirri) e Via Manno (Cagliari)

Un gruppo di studenti universitari (Corso in Lingue e Comunicazione e Corso in Lingue e culture per la mediazione culturale) preparerà gli incontri laboratoriali per illustrare agli studenti delle scuole secondarie di primo grado alcuni libri selezionati. Uno spazio divulgativo ed esperienzale in cui apprendere strumenti di analisi, utili a stimolare il confronto e la curiosità intellettuale degli allievi.

Ogni laboratorio sarà accompagnato da un reading degli attori della compagnia Batisfera.

Calendario:
17/11/2020 ore 8:10 (Via Pintus) L’anno in cui imparai a raccontare storie di Lauren Wolk
17/11/2020 ore 9:00 (Via Pintus) Viki che voleva andare a scuola di Fabrizio Gatti
18/11/2020 ore 10:00 (Via Pintus) Un viaggio chiamato casa di Allan Stratton
18/11/2020 ore 10:45 (Via Pintus) La guerra di Catherine di Julia Billet e Claire Fauvel
20/11/2020 ore 8:20 (Via Manno) Un viaggio chiamato casa di Allan Stratton
20/11/2020 ore 9:45 (Via Manno) Alla fine del mondo di Geraldine McCaughrean
20/11/2020 ore 10:35 (Via Manno) Quindici giorni senza rete di Sophie Rigal Goulard

Batisfera
Gruppo teatrale nato a Cagliari che ha debuttato nel 2008 con lo spettacolo La Trilogia del Male inserito all’interno della rassegna Loro di Sardegna, organizzata dal Teatro Stabile d’Innovazione Akròama. Tra le sue produzioni Lingua di Vitello e Indagine sullo spietato Pallino, quest’ultimo è stato inserito nella rassegna milanese Fuorifesta 2009 organizzata dal Teatro Arsenale. Per quanto Batisfera lavori principalmente su drammaturgie originali, nel 2012, in collaborazione con il NDW di Milano, mette in scena due classici, Il Calapranzi di Harold Pinter e La Cena di Jean-Claude Brisville. Nel 2013 Batisfera realizza S.A.D. Spettacolo Altamente Democratico. I componenti di Batisfera sono Valentina Fadda, Felice Montervino ed Angelo Trofa. Dal 2012 la compagnia è stata tra le promotrici del progetto ExART, uno spazio culturale indipendente e polifunzionale nel cuore di Cagliari.